• |
    500€
    Comprando da noi la bicicletta lo Stato vi rimborsa 500€

    Biciclette da carico a 2 e 3 ruote, quale scegliere?

    Scopri di che cargo bike sei!

    Hai un bambino che sta superando i 22 kg, massimo consentito per trasportarlo nel seggiolino della bicicletta? O ne hai ben due e sei consapevole di non poter portarli in una bicicletta classica?

    O forse ne hai persino 3 o 4?

    Complimenti!

    TAGA FAMILY _2 BAMBINI_ambient_

    Qualunque sia il motivo, e stai cercando una bicicletta da famiglia o detta anche cargo bike, forse hai già scoperto che esistono le biciclette da carico a 2 e a 3 ruote.

    E forse ti stai domandando, ma quale farebbe al caso mio?

    Sei nel posto giusto!

    In questo articolo ti spieghiamo in modo chiaro ed esauriente la differenza tra le 2 tipologie di biciclette da carico e quale scegliere in base alle tue esigenze e lo stile di vita.

    Dunque, le biciclette da carico, cargo bike, le bici da famiglia, – sono le biciclette con un telaio costruito appositamente per trasportare in sicurezza un carico maggiore rispetto alla classica bicicletta.

    Per vedere di quanto possono essere maggiori i carichi vediamo il massimo di carico di una bicicletta classica.

    Certo, per avere i dati precisi, bisogna consultare il produttore, il quale dichiara il massimo carico, il quale può variare da 75 kg fino a 100-110 kg.

    Yuba Kombi il modello più appetibile sul mercato delle cargo bike

    Generalizzando, la maggior parte delle city bike non dovrebbero mai superare al massimo 100 kg complessivi, tra cui i 15 kg frontali e 22 kg posteriori. Il calcolo è semplice, se caricate questo peso, il peso del guidatore non dovrebbe superare i 100-15-22=63 kg.

    Nel caso delle biciclette da famiglia, il totale di carico può variare da 170 kg fino a 300 kg. Anche questo dipende dal telaio e dal produttore e di solito, a differenza della city bike, è dichiarato in modo univoco ed esplicito.

    C’è da aggiungere che esistono anche le cargo ad uso professionale, capaci di trasportare fino ai 400 kg.

    Facciamo un’altra chiarezza, il peso massimo dichiarato non significa che se la caricate di più, la bicicletta si spezza all’istante_ CRACK! 😉
    Innanzitutto, specie questo succede con le biciclette da carico, il produttore dichiara un peso minore. Lo fa proprio per avere quel cuscino di sicurezza, quando un utente supera leggermente il peso.

    Inoltre, spesso succede che sulla strada perfetta il telaio è capace di sopportare molto peso in più, rispetto a quello dichiarato. Il problema può nascere con qualche buco o altre imperfezioni della strada. Come mi è stato spiegato da un produttore di biciclette da carico, in quel momento, per un istante la forza che preme sul telaio aumenta notevolmente. Lo stesso si può spiegare con le leggi della fisica, se nella situazione normale il peso viene calcolato con la formula P=mg, nel momento quando incontrate un buco il peso diventa P=m(g+a). Dove P – peso, m – massa, g – gravitazione e a – accelerazione.

    YUBA Spicy Curry elettrica 2 bambini

    Dunque, hai già capito che hai bisogno di una bici cargo, sai che esistono le cargo a 2 e a 3 ruote e ti stai domandando quale scegliere.

    Le bici a 3 ruote garantiscono maggiore stabilità. Hanno il carico anteriore, i bambini stanno davanti al guidatore. Esistono le biciclette con le quali è possibile trasportare persino 4 bambini.

    Ideale per il trasporto dei neonati, i bambini sotto i 9 mesi. Perfette per chi non si sente sicurissimo di trasportare i bambini con la bici a 2 ruote, dove è necessario tenere l’equilibrio. Sono più sicure.

    Al contrario, le biciclette cargo a due ruote sono perfette per chi ha un’ottima padronanza della bicicletta e non ha paura di sbilanciarsi. Possono avere sia il carico  anteriore, le cosiddette long John.

    Sia il carico posteriore, spesso nominate long tail.  Di norma sono capaci di trasportare fino al massimo 2-3 bambini. Ottime per andare nei centri delle città e viuzzole strette. Sono anche più consigliate da usare sui sanpietrini.

    YUBA-Boda Boda elettrica

    Come prezzo le biciclette da carico a 2 ruote si possono trovare con ottimi prezzi, partendo già da 1.000 euro per le muscolari. Mentre per le biciclette da 3 ruote si parte da circa 1.700e in su. Quindi, anche se le biciclette a due ruote possono arrivare a prezzi anche molto più importanti, di prassi la bicicletta a 3 ruote costa un po’ di più.

    Per le versioni elettriche, di solito ci vuole circa 1.300 euro in più rispetto alla versione muscolare. Ovviamente il prezzo dipende tantissimo dal motore e la batteria. Presto faremo un’articolo dove racconteremo dei vari motori, batterie e la possibilità di elettrificare la bicicletta.

    Intanto vi abbiamo preparato una check list con la quale potete verificare se siete da una cargo a 2 o 3 ruote.

    • Quanti bambini hai bisogno di trasportare in una bicicletta?
    • L’età di ogni bambino?
    • Chi deve usare la bicicletta abitualmente?
    • In quale città abiti?
    • Devi usarla nel traffico?
    • Nel centro della città con vie strette o sanpietrini?

    Biciclette da carico a 2 e 3 ruote, quale scegliere?

    ×
    ×

    Carrello

    PRIVACY  | TERMINI & CONDIZIONI