• |
    500€
    Comprando da noi la bicicletta lo Stato vi rimborsa 500€

    Portare i bambini a scuola con il Covid-19, qual’è il modo migliore?

    Ahime! L’estate sta finendo.

    Belle giornate, mare, serate all’aperto ci hanno fatto quasi dimenticare lo scenario da un libro di fantascienza che abbiamo tutti vissuti questa primavera.

    Ci hanno fatto dimenticare fino al punto di assumere un comportamento che mette a rischio l’apertura delle scuole.

    Queste 3 settimane prima dell’inizio scuola c’è da tornare ad essere prudenti al massimo per riportare i nuovi casi al minimo e non rischiare di nuovo il lock down completo.

    Fiduciosi nel buon senso dei nostri concittadini, ci prepariamo dunque a scuola, back to school: libri, quaderni, compiti, grembiuli, un tentativo di aggiustare gli orari un po’ sballati.

    Taga family elettrica trasporto 2 bambini con tettuccio reale

    E avete pensato a come portare i vostri figli a scuola, specie adesso con il Covid-19?

    Saremo anche di parte ma crediamo profondamente che il modo migliore per portare bambini a scuola, Covid o non Covid è in bicicletta.

    Lo vediamo con i nostri 2 pupetti, Raul 6,5 e Naomi che compie oggi 13 mesi che si divertono un sacco in bici, specie quando stanno insieme!

    Portare i bambini in bici con tutto l’arredo necessario, la piccola al nido e il grande a scuola è il modo migliore per iniziare la nostra giornata.

    Lo facciamo tutto l’anno, infatti da quando abbiamo le cargo bike, abbiamo venduto la seconda macchina.

    E la prima sta sempre nel garage.

    Ma c’è anche il lato oscuro di questa scelta: i bambini non sopportano la macchina. )))

    Cioè non è che soffrono mal di macchina o altro, semplicemente non la sopportano.

    Purtroppo abbiamo i nonni a distanza di 200 km e quindi una volta al mese ci tocca partire.

    Se non fosse per questo forse vendevamo anche la prima. Con un notevole risparmio per il bollo, assicurazione, gasolio e manutenzione. Infatti stiamo valutando l’idea di venderla e noleggiare una all’ occorrenza. Vi terremo aggiornati.

     

    Tornando a scuola, per i piccoli, il viaggio in bici è un momento di coccole e condivisione.

    Per l’uso che facciamo e per la professione che svolgiamo, noi usiamo 2 bici da carico, la prima è il nostro amore intramontabile TAGA FAMILY BIKE, una cargo bike a tre ruote dove i bambini sono di fronte, li vedo e posso facilmente comunicare, accarezzare e partecipare alla conversazione.

    yuba_sweet_curry_cargobike_family_bike

    TAGA FAMILY LA BICI DA CARICO A TRE RUOTE PER  IL TRASPORTO DEI BAMBINI

    Inoltre riesco a portare dietro tutto quello che mi serve e al ritorno fare anche una mega spesa settimanale.
    In TAGA FAMILY i seggiolini possono essere messi in 3 modi: entrambi nella stessa direzione fronte strada, entrambi verso genitori oppure uno fronte l’altro.

    Personalmente preferisco quest’ultimo modo in quanto i bambini amano interagire tra di loro e con me.

    Taga-Family-Bike

    SWEET CURRY LA BICI DA CARICO A DUE RUOTE PER TRASPORTARE I BAMBINI IN SICUREZZA

    L’altra cargo bike di famiglia che abbiamo è la Sweet Curry elettrica, una cargo bike a due ruote con un telaio davvero unico per abbassare il baricentro e quindi per renderla più stabile.

    La bici ha la ruota davanti di classiche dimensioni da 26 pollici, mentre quella dietro è più piccola, di 20 pollici.E’ proprio lì dove c’è il portapacchi allungato con tutti gli accessori per trasportare 2 bambini con comodità.

    Nei termini di capacità di carico non scherza manca questa: dietro ha lo spazio sufficiente per ospitare con comodità 2 bambini.

    Mentre nel capiente cestone davanti si può trasportare davvero di tutto fino a 22 kg.

    Tra i pro di questa bici è che è molto maneggevole e passa dappertutto, anche se la TAGA FAMILY è già molto maneggevole e passa quasi dappertutto dove passa una bici a due ruote.

    Ma Sweet Curry, essendo appunto a due ruote la batte su questo. I bambini sono più vicini tra di loro e quindi, girati uno verso l’altro, il grande verso la piccola riescono a farsi le coccole ed interagire ancora di più. Il contro è che i bambini sono dietro e quindi non li posso vedere.

    Un’ottima domanda che spesso ci pongono e la quale merita una risposta dettagliata in un articolo da parte è: Ma è legale portare 2 bambini in bici?

    Infatti è un’ottima domanda, perché il codice della strada dice che non si può trasportare 2 bambini in una bici o un bambino più grande di 8 anni di età in una bici che non è stata appositamente costruita per questo motivo.

    Ma le biciclette da carico di cui TAGA e YUBA sono i migliori rappresentanti, TAGA come bici da carico a 3 ruote e Yuba come una cargo bike a 2 ruote, sono costruite appositamente per trasportare i bambini e carichi pesanti. Infatti su di esse il codice stradale e le normative Europei permettono di trasportare fino a 4 bambini in una bici.

    yuba_sweet-curry_cargo_ebke

     

    Mentre c’è un altra questione molto dolente di cui nessuno parla:

    E’ corretto portare 2 bambini in bici su un seggiolino omologato capace di trasportare fino a 22 kg su un portapacchi progettato per trasportare da 8 al massimo 10 kg?  Ci avete mai pensato?

    Nel nostro prossimo articolo spiegheremo questo argomento in modo più dettagliato.

    Intanto ci concentriamo sulle attività estive e ci prepariamo per il ritorno a scuola delle nostre piccole pesti.
    Se vi piace l’idea di portare bambini a scuola in bici, seguiteci per maggiori informazioni!

    Portare i bambini a scuola con il Covid-19, qual’è il modo migliore?

    ×
    ×

    Carrello

    PRIVACY  | TERMINI & CONDIZIONI