Klassisches Fahrrad oder Lastenrad? Hier ist, was Sie zu wählen haben!

È il 2022, siamo nell’epoca del web 2.0. Ognuno di noi ha uno smartphone in tasca che usa giornalmente, anche gli over 40 abituati ad epoche antiche ed usanze differenti. È semplicemente l’adeguarsi e l’adattarsi al cambiamento dei tempi. È decidere di abbracciare il futuro e questo, è un discorso ampio che tocca tanti ambiti. Anche quello delle biciclette.

Se oggi giorno, ti stai ancora chiedendo se è meglio utilizzare una bici classica (anche elettrica) o una cargo bike, beh, sappi che il tuo dubbio è paragonabile ai seguenti: meglio il Nokia o l’iPhone 13? Meglio comprare un cavallo per andare a lavoro o un auto?

Esempi estremi quanto significativi e indicativi. È proprio così. Il presente e il futuro è delle bici multifunzionali. Bici che appaiono come creature mitologiche, che sono camaleontiche in base alle esigenze della persona. L’esempio emblematico è la nostra ultima creazione, la iO INBICY!

Sii multifunzionale, per te e per l’ambiente!

Una bici classica ed elettrica puoi sostituirla alla tua auto? La risposta è decisamente no. Una cargo bike, invece, è studiata e progettata ad hoc per il trasporto di beni e persone. Un mezzo che, grazie alla sua multifunzionalità, ti permette di fare a meno di auto o motorini.

Ti basta sapere che, secondo i responsabili del progetto europeo City Changer Cargo Bike(CCCB) rimpiazzare un auto convenzionale con una cargo evita l’emissione in atmosfera di 5 tonnellate di CO2 ogni anno, oltre all’azzeramento del rilascio d’inquinanti nocivi alla salute.

Nessun mezzo di trasporto è più green e salutare della cargo bike! Ti rendi conto di quanto inquinamento si eviterebbe incrementando il suo utilizzo?

Se l’obiettivo dell’Unione Europea, e quindi anche dell’Italia, è ridurre le emissioni, i trasporti bike friendly sono una delle voci su cui lavorare di più. La cargo bike, da questo punto di vista, è il cardine della categoria e ha ormai sfatato il falso mito che la bicicletta sia un freno per gli affari. Sono, infatti, sempre più frequenti le multinazionaliche utilizzano bici simili per le consegne, lasciando in deposito i classici furgoni.

La cargo bike come seconda auto: comodità e anti-stress

Collegandoci a quanto scritto pocanzi, la cargo bike offre in sé il bello della bicicletta e dell’automobile. Un mix perfetto che si sposa con la sostenibilità, il benessere psicofisico (prova a pensare: non dovrai più esaurirti per ricercare un parcheggio) e l’utilità nel compiere diverse azioni.

È ovvio che il costo di una cargo bike è superiore a quello di una bicicletta tradizionale, ma la spesa viene ammortizzata in breve tempo oltre ad essere un vero e proprio investimento per l’intera famiglia.

Come dicevamo, tra i pro c’è anzitutto la mobilità urbana. Generano meno traffico, occupano meno suolo, garantiscono il risparmio economico dei parcheggi oltre a favorire spostamenti rapidi usufruendo di itinerari più brevi con la possibilità di “tagliare” per le ZTL, le aree ciclopedonali o vie all’interno di parchi. Tutte zone vietate alla circolazione dei veicoli a motore.

Le cargo bike in Italia

Nonostante il mercato delle cargo bike sia fruttuoso soprattutto nei paesi del nord Europa, in Italien la tendenza sta cambiando sempre di più, con una domanda in costante crescita.

All’inizio, e parliamo per esperienza diretta del marchio Donno Fahrräder, le biciclette multifunzionali erano considerate solo un hobby. Col passare del tempo, però, la percezione è cambiata e oggi la gente le vede come un mezzo di trasporto alternativo sostenibile e sempre più spesso la preferisce all’automobile e perfino alla moto.

Da prodotto di nicchia a prodotto di massa. Questa era l’obiettivo e la strada intrapresa è quella giusta anche da parte di alcuni sindaci e comuni che favoriscono iniziative per incoraggiare l’uso delle cargo-bike.

iO INBICY: l’iPhone 13 delle cargo bike

Tornando al discorso d’apertura, preferire una bici tradizionale a una bici multifunzionale significa fare non 1, non 2, ma 1000 passi indietro. Proprio come se, oggi giorno, il tuo cellulare fosse un Nokia e non uno smartphone.

Ebbene, lo smartphone per eccellenza delle biciclette multifunzionali, paragonabile ad un iPhone 13, è la nostra iO INBICY! Questa, è la prima cargo bike multifunzionale progettata, prodotta e assemblata interamente in Italia. Disponibile in versione muscolare ed elettrica, di alta gamma e all’avanguardia grazie anche all’invenzione del sistema Flash Switch® che consente di agganciare e sganciare ogni accessorio senza attrezzi in pochi secondi.

La rappresentazione pratica della nostra iO INBICY!

Grazie alla iO INBICY, potrai cambiare la tua vita con un click, letteralmente e non metaforicamente. Con questa bici sarai padrone del tuo tempo e potrai trasformarla con estrema facilità in base alle tue necessità.

Questa bici rivoluzionaria la trovi solo da noi. Approfitta della nostra esclusiva offerta e clicca in basso per richiedere una consulenza totalmente gratuita da parte di un nostro esperto. Potrai chiedere ogni tua curiosità e dubbio. Ti aspettiamo!

donnobikes
donnobikes

Unser Manager ist bereit, alle Ihre Fragen zu beantworten und Sie persönlich zu beraten. Fragen Sie einfach!

Klicken Sie hier für weitere Informationen!