• |

    I costi infiniti dei pendolari nelle grandi città sono diventati veramente insostenibili.
    Ti sto per svelare come poter risparmiare e controllare al meglio i costi collegati alla mobilità nelle grandi città per rispettare l’ambiente e migliorare la tua vita.

    Come abbattere i costi infiniti dei pendolari nelle grandi città.

     

    Continua a leggere il nostro articolo per ottenere benefici economici. Le nostre giornate sono ormai meccaniche.
    Svolgiamo azioni che ci sembrano ottimali ma analizzandole ci rendiamo conto che poi così ottimali non sono. Un esempio pratico e comune a tutti è la mobilità urbana.

    Per raggiungere il posto di lavoro e tutti i luoghi che giornalmente frequentiamo, affrontiamo costi eclatanti soprattutto per chi vive nelle grandi città.
    Roma, Milano, Napoli, Torino, Bari, Palermo, Catania, Bologna, Firenze sono solo alcune delle metropoli italiane che lottano quotidianamente con smog e traffico.

    Immagina di essere un pendolare e di lavorare come dipendente, collaboratore o autonomo e di vivere fuori dal centro urbano e che per raggiungere il tuo posto di lavoro hai 3 possibili soluzioni.

    Soluzioni per abbattere i costi infiniti dei pendolari nelle grandi città.

     

    La prima, forse la più pratica, facile e veloce è la Metropolitana. Ma se vivi fuori città per raggiungerla  devi utilizzare altri mezzi.
    Il costo per il biglietto da una tratta è di 1,50 €, considerando anche il ritorno quindi per un totale di minimo 3 €; in più hai la possibilità del ticket giornaliero da 7 € oppure l’abbonamento mensile di 35 € circa.

    Non male per muoversi nelle grandi città italiane, ma sappiamo bene entrambi che si può fare di meglio.
    Come seconda opzione abbiamo l’utilizzo del mezzo privato. Ancora più comoda della prima soluzione perché non dipendi da nessun orario e non hai la preoccupazione che possa essere troppo affollata.

    L’auto è tanto più comoda quanto più costosa perché comprende oltre al costo della benzina, anche tutte le spese extra: assicurazione, tagliandi, cambio gomme annuali, parcheggi con custodia (prezzo giornaliero di 25 € e mensile 200 €)  o nelle strisce blu (1 € l’ora o un abbonamento mensile di 70 €). Affrontando nel lungo periodo costi elevatissimi.
    Come ultima possibilità abbiamo il mezzo alternativo.

    Potrebbe essere sia un passaggio chiesto al marito o ad un collega che una bici. Qui i costi sono molto bassi o addirittura nulli.
    Non bisogna affrontare nessun pieno del serbatoio della macchina, nessun parcheggio, nessuna camminata dalla fermata al posto di lavoro.
    Insomma la soluzione più economica ed ecologica che tu possa mai scegliere.
    Se anche tu stai pensando di utilizzare una bici invece di affrontare giornalmente costi così alti ti invito a scoprire  tutte le proposte che il mercato delle bici ha riservato per te.

     

     

    Il mezzo che permetterà di abbattere i costi infiniti dei pendolari nelle grandi città.

    Esistono bici sul mercato molto economiche ma che non rispettano una serie di esigenze di mobilità urbana delle quali non potresti fare a meno.
    Ad esempio la bici pieghevole. Ahooga ne realizza di modelli specifici per la mobilità in città che rispettano sicura, dinamicità e confort di gran lunga superiore rispetto ad una classica city bike.

    E’ possibile chiuderla in soli 14 secondi e puoi portarla con te ovunque tu vada. E’ molto leggera, pesa solamente 14 kg perché realizzata con materiali di gran pregio.
    Il suo telaio e le ruote da 20 pollici abbattono quella sensazione di essere un orso in sella ad una bici da circo.

    Esistono due grandi versioni per completare la gamma: muscolare ed elettrica in base alle tue esigenze. Direi perfetta e adatta ad ogni personalità.
    Se vuoi abbattere i costi infiniti del trasporto e allo stesso tempo rispettare l’ambiente, Ahooga è la bici che fa per te.

    Ora Ahooga è nelle tue mani. Tocca a te fare la scelta migliore!

    Ecco un quiz molto veloce e divertente per te con il quale puoi scoprire la bici ideale e raccogliere tutte le informazioni che generalmente un rivenditore di bici non offre

    I costi infiniti dei pendolari nelle grandi città

    
    Shopping cart
    There are no products in the cart!
    Continua a fare acquisti
    0
    ×
    PRIVACY  | TERMINI & CONDIZIONI

    P.I. IT02400860447

    Donnobikes