Differenza tra bici elettrica e bici a pedalata assistita

Se hai aperto questo articolo, è perché anche tu ti sei posto uno dei quesiti più classici in materia di bicicletta: qual è la differenza tra bici elettrica e bici a pedalata assistita?

Il rischio di cadere in confusione c’è eccome. Si parla da anni, ormai e per fortuna, sempre più di mobilità urbana sostenibile e il mezzo per eccellenza e su cui lo stato italiano sta offrendo incentivi per favorirne l’utilizzo è la bicicletta. In tal senso, è recentissimo il bonus bici 2022 per i residenti di Bologna, ma che con tutta probabilità verrà esteso anche ad altre città.

Conoscere le differenze tra queste categorie di veicoli a due ruote, quindi, è importante per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. In virtù d questo, noi di Donno Bikes abbiamo un team di esperti che ti accompagneranno e consiglieranno la biccletta ideale per te. Se hai intenzione di acquistare una bici elettrica o a pedalata assistita, affidati gratuitamente alla nostra assistenza!

Sia per la bici elettrica che per la bici a pedalata assistita si parla di e-bike ma le differenze ci sono e sono evidenti. Andiamole a scoprire insieme!

Differenza tra bici elettrica e bici a pedalata assistita

Partiamo col definire la bici elettrica, anche chiamata Speed Pedelec. È dotata di un motore elettrico dalla potenza variabile. Questo, le permette di raggiungere una velocità massima compresa tra 25 Km/h e 45 Km/h, in base al modello.

bici-ahooga-pieghevole-comfort-elettrica
Uno dei nostri modelli confortevoli di bici elettrica

 

La bici elettrica funziona soltanto a motore ed è questa la grande differenza con la bici a pedalata assistita. Quest’ultima, infatti, è una bicicletta classica sulla quale è applicato un motore elettrico che si attiva con la pedalata. , con batteria al litio (ricaricabile solitamente a qualunque presa elettrica) e dotate di sensori sui pedali. Questi, attivando il motore, vanno a codificare la forza della pedalata, sostenendola. Per questo si parla di “pedalata assistita”.

Fondamentalmente, le bici a pedalata assistita aiutano chi pedala nel suo sforzo, facendolo andare più veloce. La velocità massima della e-bike non deve superare i 25 Km/h nella modalità a pedalata assistita.

Tornando alle bici elettriche, per avvalorare la differenza con l’altra tipologia, dobbiamo sottolineare come il Codice della Strada le colloca nella categoria L1eB come i ciclomotori.

Assistenza gratuita di Donno Bikes

Noi di Donno Bikes, abbiamo in catalogo tantissimi modelli di biciclette che garantiscono la massima sicurezza, in regola secondo il Codice della Strada e adatte a ogni tua esigenza quotidiana. Tutte con modalità di pagamento conveniente!

Affidati alla consulenza di un nostro esperto, totalmente gratuita, che ti aiuterà nella scelta della bici e risponderà a tutti i tuoi dubbi!

Per maggiori informazioni e chiarimenti, puoi contattarci al numero 3757060406.

📞 Vuoi essere contattato da un esperto bici? Clicca qui!