Dici addio al mal di schiena in bici: ecco i nostri 5 consigli!

Che la bicicletta sia il mezzo migliore in termini di benessere personale e di ecosostenibilità, nessuno lo mette in dubbio. Che sia, però, anche uno dei veicoli su cui è più semplice incorrere ad acciacchi anche questo è indubbio. Il mal di schiena in bici, ad esempio, è il classico dei classici problemi fisici di cui si può soffrire.

I muscoli più sollecitati durante la pedalata, infatti, sono quelli del “core“, ossia l’insieme tra schiena, addominali e pettorali e, a causa di un posizionamento errato, di una bici mal regolata e non solo, è molto semplice provare dolore alla schiena.

In questo articolo ti forniremo i 5 consigli per evitare il mal di schiena in bici!

Mal di schiena in bici: cosa devi fare per evitarlo

1. Regola l’altezza della sella

La prima e più comune causa del mal di schiena è l’altezza della sella. Quando la sella è troppo alta o troppo bassa, il mal di schiena è una diretta conseguenza.

Cosa succede se alzi eccessivamente la sella?

Si estende la catena posteriore del tuo corpo e ciò metterà in tensione i muscoli posteriori della coscia e, se sei poco flessibile, porterà il tuo bacino a fare movimento all’indietro e tirare i muscoli lombari portandoti dei fastidi inevitabili alla schiena.

Cosa succede se abbassi troppo la sella?

Quando hai intenzione di spingere forte sui pedali, magari in salita, e quindi estendere bene il ginocchio, con una sella troppo bassa dovrai andare all’indietro – quasi rischiando di cadere – chiudendo molto l’angolo dell’anca mettendo in crisi la zona lombare.

2. Scegli la bici giusta

Uno degli errori più comuni, soprattutto tra principianti, è acquistare una bicicletta senza pensare alla sua misura in base a come sei tu. E già, proprio come i vestiti, anche le bici sono dotate di taglie.

Guidare una bici della propria taglia significa che le distanze tra le mani sul manubrio, i piedi sui pedali e il bacino sulla sella, sono proporzionate a quelle del tuo corpo.

Cosa succede se guidi una bicicletta di taglia troppo piccola o grande?

Molto semplicemente, una tale scelta sbagliata ti costringerà ad assumere posizioni scomode o innaturali o a sforzare oltremodo i muscoli.

Se hai intenzione di acquistare una bicicletta ma sei pervaso da molti dubbi e perplessità, non esitare a contattare la nostra assistenza gratuita. Un esperto ti contatterà e sarà pronto a consigliarti la migliore bici per le tue esigenze.

3. Attento al manubrio

Se la sella è regolata correttamente ma il manubrio è troppo basso avrai un dislivello sella-manubrio troppo accentuato. Per capire come regolare l’altezza sella devi essere comodo in presa bassa, devi riuscire a starci per 5-10 minuti senza sentire dolori particolari. Se già dopo pochi secondi hai fastidio, allora significa che il tuo manubrio sarà troppo basso.

4. Stile di guida

Se la tua bici è regolata alla perfezione ma continui ad avere mal di schiena, allora il problema è da rinvenire nel tuo stile di guida. Ti facciamo degli esempi in cui potrai personificarti:

  • Se passi molto tempo in posizione aerodinamica, anche quando non è necessario, sovraccaricherai di lavoro i muscoli lombari, favorendone l’infiammazione.
  • Durante una lunga discesa su terreno ripido, è assolutamente sconsigliato rimanere seduti sulla sella. In questo modo le avversità del suolo “picchieranno” direttamente sulla tua schiena.
  • Un altro errore è quello di “ballare” sulla sella. Non affondare a destra e sinistra in base al pedale che si trova nel punto più inferiore. Questo tipo di guida, oltre ad essere poco efficace e dispendioso, ti affaticherà la schiena.

5. Fai stretching e tonifica il core

Ultimo ma non per importanza, lo stretching. È importante lavorare anche sul tuo corpo e fare stretching dopo l’allenamento e rinforzare la parte centrale del tuo corpo, ovvero il core, sono toccasana utili per prevenire dolori alla schiena. Ovviamente sono abitudini che devono rientrare nella tua routine quotidiana e non devono essere svolti in modo sporadico.

Assistenza gratuita di Donno Bikes

Noi di Donno Bikes, abbiamo in catalogo tantissimi modelli di biciclette che garantiscono la massima sicurezza, in regola secondo il Codice della Strada e adatte a ogni tua esigenza quotidiana. Tutte con modalità di pagamento conveniente!

Affidati alla consulenza di un nostro esperto, totalmente gratuita, che ti aiuterà nella scelta della bici e risponderà a tutti i tuoi dubbi!

Per maggiori informazioni e chiarimenti, puoi contattarci al numero 3757060406.

📞 Vuoi essere contattato da un esperto bici? Clicca qui!